Passa ai contenuti principali

AstiMusica: il 23 luglio la prima data italiana del tour della Reunion degli ASIA

ASIA
(Steve Howe - John Wetton - Carl Palmer - Geoff Downes)
grandi protagonisti lunedì sera ad astimusica
per la prima data italiana del loro tour


Asia

Lunedì 23 luglio, per l’ultimo appuntamento di questa 12^ edizione di Astimusica, la Piazza della Cattedrale di Asti ospiterà la prima data italiana del tour della reunion degli Asia, il gruppo formato da Geoff Downes (tastiere e voci), John Wetton (basso e voce solista), Carl Palmer (batteria) e Steve Howe (chitarra e voci).

Il concerto (inizio ore 21.30, ingresso euro 25 oppure euro 23 in prevendita) segna il ritorno in Italia della band nata nel 1981 come supergruppo, un progetto comune di musicisti virtuosi resi celebri per aver suonato in grandi complessi come, in questo caso, Yes, King Crimson, Emerson Lake and Palmer, e The Buggles.

L’album di debutto degli Asia esplose sulla scena musicale nel marzo del 1982 con numerosi singoli in cima alle classifiche e 7 milioni di copie vendute. Per John Wetton, Carl Palmer, Geoff Downes e Steve Howe, costituire quello che venne prontamente definito il “supergruppo”, in una nuova band fu la logica conseguenza dello scioglimento delle loro band di origine: King Crimson (Wetton), ELP (Palmer), The Buggies (Downes) e gli Yes (Downes e Howe).(info: ASIA Official Reunion Site)

Il concerto chiude questa dodicesima edizione di Astimusica, il festival che ha portato ad Asti dal 6 al 23 luglio grandi nomi della musica italiana come Daniele Silvestri (che ha aperto la manifestazione il 6 luglio), il compositore e pianista Giovanni Allevi (che si è esibito il 10 luglio davanti ad una piazza gremita e ipnotizzata dalle sue note), la grande sacerdotessa del rock Patti Smith (12 luglio), Massimo Ranieri e la sua orchestra al femminile (14 luglio), i Tiromancino (18 luglio) e Loredana Bertè (21 luglio). Astimusica ha ospitato, inoltre, la giovane Valentina Gravili, i musicisti e percussionisti napoletani i Bungtbangt, Les Totem Zion Beat, la Hasta Jazz Orchestra insieme a Rudi Migliardi, la giovane cantautrice Maria Pierantoni Giua e la rivelazione dell’ultimo Sanremo Momo, ma anche l’autore, cantante e polistrumentista Roberto Dell’Era e il cantautore romano Riccardo Sinigallia, i Nielsa, l’astigiano Marco Notari & Madam, la giovane voce novarese di Barbara Cavaleri, Gianni Maroccolo e Ivana Gatti, Giovanni Lindo Ferretti (che, in anteprima nazionale, ha presentato proprio ad Asti, davanti ad una platea numerosa ed attenta, il suo nuovo spettacolo “Reduce”), i Pakava it e, infine, i Ladri di Carrozzelle.

Astimusica è organizzato dal Comune di Asti con il patrocinio della Regione Piemonte.

Per informazioni: 0141.399479/0141.399399 - 348 3650978 - www.comune.asti.it

Commenti

Post popolari in questo blog

All or Nothing at All è la prima canzone registrata da Frank Sinatra

All Or Nothing At All è una canzone scritta nel 1939. Le parole sono state scritte da Jack Lawrence ed è stata messa in musica da Arthur Altamn. Il primo artista ad interpretare questo brano fu Frank Sinatra, ed è stata la sua prima canzone registrata di tutta la sua carriera. Successivamente, venne interpretata da molti artisti fra i quali Jimmy Scott, Billie Holiday, Chet Baker, Johnny Pace, John Coltrane, Freddie Hubbard, Diana Krall, Barry Manilow, Sarah Vaughan, Ian Shaw e molti altri.


Frank Sinatra: All or Nothing at All (testo canzone)

Eugenio Finardi sbarca a Londra con il ''Fibrillante Tour''

A un anno esatto dalla pubblicazione del disco “FIBRILLANTE” e dopo il grandissimo successo ottenuto in più di 70 date live in tutta Italia, il cantautore milanese Eugenio Finardi sarà per la prima volta in concerto a Londra, il 29 gennaio, al Dingwalls (Middle Yard, Camden Lock), la storica location riservata alla musica live situata nel cuore di Camden.

Ad accompagnare Finardi in questa tappa inglese sarà la band con cui ha scritto e registrato “Fibrillante” e che, con lui, porterà in scena l’inconfondibile sound rock di Finardi, reinterpretando live i grandi classici del suo repertorio e gli inediti del nuovo album “Fibrillante”: Giovanni “Giuvazza” Maggiore alla chitarra, Marco Lamagna al basso, Claudio Arfinengo alla batteria e Paolo Gambino alle tastiere.

Fonte

Classifica Musica in Italia

Tiziano Ferro col suo The Best apre il nuovo anno in testa alla classifica come risulta dai dati di vendita FIMI/GfK relativi alla settimana dal 29-12-2014 al 04-01-2015. Ecco di seguito tutte le posizioni.

AlbumTiziano Ferro - TZN - The best of Tiziano FerroGianna Nannini - HitaliaVasco Rossi - Sono innocenteModa' - Moda' 2004 - 2014 l'originalePink Floyd - The Endless RiverOne Direction - FourFedez - Pop-hoolistaFrancesco De Gregori - VivavoceAC/DC - Rock Or BustFiorella Mannoia - Fiorella Download (singoli)Hozier - Thake Me To ChurchEnrique Iglesias feat. Sean Paul, Gente De Zona & Descemer Bueno - BailandoFedez feat. Francesca Michielin - MagnificoMarco Mengoni - GuerrieroDavid Guetta feat. Sam Martin - DangerousEd Sheeran - Thinking Out LoudSia - ChandelierLilly Wood & The Prick and Robin Schulz - Prayer in CAronChupa - I'm an AlbatraozThe Avener - Fade Out Lines   Fonte dati: FIMI