Passa ai contenuti principali

Vernon torna con un album di canzoni d'amore

VernonVernon, dopo Hair, Show Boat, Jasus Christ Superstar e una serie di successi internazionali ritorna con un album di canzoni d'amore: "The Eyes of Love".

Qualcuno forse ricorderà questo nome, VERNON, altri forse no, ma sicuramente leggendo la sua biografia non si potranno trascurare alcune delle tappe fondamentali della sua carriera artistica. Dal Robert Joeffrey Ballet di NEW YORK, dove ha iniziato, alle incisioni con PHILIPS, FONIT CETRA INTERNATIONAL, POLYDOR-POLYGRAM.

Il mondo dello spettacolo diventa il suo ambiente naturale e lo porta a calcare le scene di BROADWAY e quelle del WEST END londinese, con le sue partecipazioni a edizioni storiche di musical come “HAIR”, “SHOW BOAT”, “JESUS CHRIST SUPERSTAR”, nonché alcuni film tra cui uno al fianco di BRIGITTE BARDOT.

In Italia, tra numerose trasmissioni televisive e concerti tenuti in illustri Teatri, ha partecipato alla Finale del Festivalbar (al fianco di John Travolta, Olivia Newton John, Demis Roussos, ecc), e con un album in vetta alle classifiche, al “Capodanno ad Asiago” (condotto da Vittorio Salvetti) con Boney M, Celentano, Bonnie Tyler, ecc.

Il brano che lo ha reso maggiormente celebre al pubblico italiano è la versione disco di “Come Mai” (vrs inglese “You Forever”) che è diventata una hit in tutta Europa.

Sono seguiti altri successi, come "Bonny Bonny", "When a Child is Born (Soleado)" e "Guava Jelly" (scritta dal leggendario Bob Marley) – diventate hit in numerosi paesi, e ancora favorite dai DJ e dagli ammiratori; fino alla pubblicazione dell’album “American Woman” da cui sono stati estratti diversi singoli (utilizzati anche come sigle televisive e radiofoniche per molto tempo).

Il repertorio di VERNON è vasto e include canzoni e ballad scritte da compositori come Burt Bacharach, Umberto Bindi, Gino Paoli, Andrew Loyd Webber, Paul Anka, Norman Newell, Michel Legrand.. e tra i musicisti con cui ha collaborato si possono ricordare i batteristi Gil Cuppini e Tullio De Piscopo, ed il compositore/arrangiatore Nando De Luca (“Azzurro”).

Prestigiosi concerti e partecipazioni televisive gli hanno consentito di ricevere apprezzamenti della critica e di vincere premi di assoluto prestigio in Italia, Svizzera, Olanda, ecc. e, naturalmente, nei Caraibi.

E’ stato onorato al Circolo della Stampa di Milano, e l’aspetto culturale del suo talento è stato premiato da riconoscimenti pubblici del Ministero della Pubblica Istruzione, nonché dal Dipartimento della Cultura delle sue native Isole Vergini Britanniche.

Ora dopo qualche tempo, durante il quale si è dedicato anche ad altre attività, tra cui di recente la pubblicazione di un libro, l’artista caraibico torna con un nuovo disco di canzoni d’amore “THE EYES OF LOVE”. Pubblicato a livello internazionale, il disco è disponibile dal 1° luglio su ITunes, e in tutti i negozi da fine settembre (distr Deltadischi). E’ anticipato da un divertente singolo estivo “MAMBO” disponibile in tre versioni (radio, salsalatina, reggaeton).

Link: www.vernonstyle.com

Tracklist:

J'attendrai- ascolta
E se domani- ascolta
The eyes of love- ascolta
Yours is my heart alone .. - ascolta
Peace in the world - ascolta
Hurt- ascolta
Si vuelves tu- ascolta
La musica è finita (Surrender)- ascolta
The closest thing to crazy- ascolta
Mambo- ascolta
Eres tu- ascolta
Amor mio- ascolta
Ancora ancora- ascolta
My heart belongs to me- ascolta
Sin ti - ascolta

Commenti

Post popolari in questo blog

All or Nothing at All è la prima canzone registrata da Frank Sinatra

All Or Nothing At All è una canzone scritta nel 1939. Le parole sono state scritte da Jack Lawrence ed è stata messa in musica da Arthur Altamn. Il primo artista ad interpretare questo brano fu Frank Sinatra, ed è stata la sua prima canzone registrata di tutta la sua carriera. Successivamente, venne interpretata da molti artisti fra i quali Jimmy Scott, Billie Holiday, Chet Baker, Johnny Pace, John Coltrane, Freddie Hubbard, Diana Krall, Barry Manilow, Sarah Vaughan, Ian Shaw e molti altri.


Frank Sinatra: All or Nothing at All (testo canzone)

Eugenio Finardi sbarca a Londra con il ''Fibrillante Tour''

A un anno esatto dalla pubblicazione del disco “FIBRILLANTE” e dopo il grandissimo successo ottenuto in più di 70 date live in tutta Italia, il cantautore milanese Eugenio Finardi sarà per la prima volta in concerto a Londra, il 29 gennaio, al Dingwalls (Middle Yard, Camden Lock), la storica location riservata alla musica live situata nel cuore di Camden.

Ad accompagnare Finardi in questa tappa inglese sarà la band con cui ha scritto e registrato “Fibrillante” e che, con lui, porterà in scena l’inconfondibile sound rock di Finardi, reinterpretando live i grandi classici del suo repertorio e gli inediti del nuovo album “Fibrillante”: Giovanni “Giuvazza” Maggiore alla chitarra, Marco Lamagna al basso, Claudio Arfinengo alla batteria e Paolo Gambino alle tastiere.

Fonte

Classifica Musica in Italia

Tiziano Ferro col suo The Best apre il nuovo anno in testa alla classifica come risulta dai dati di vendita FIMI/GfK relativi alla settimana dal 29-12-2014 al 04-01-2015. Ecco di seguito tutte le posizioni.

AlbumTiziano Ferro - TZN - The best of Tiziano FerroGianna Nannini - HitaliaVasco Rossi - Sono innocenteModa' - Moda' 2004 - 2014 l'originalePink Floyd - The Endless RiverOne Direction - FourFedez - Pop-hoolistaFrancesco De Gregori - VivavoceAC/DC - Rock Or BustFiorella Mannoia - Fiorella Download (singoli)Hozier - Thake Me To ChurchEnrique Iglesias feat. Sean Paul, Gente De Zona & Descemer Bueno - BailandoFedez feat. Francesca Michielin - MagnificoMarco Mengoni - GuerrieroDavid Guetta feat. Sam Martin - DangerousEd Sheeran - Thinking Out LoudSia - ChandelierLilly Wood & The Prick and Robin Schulz - Prayer in CAronChupa - I'm an AlbatraozThe Avener - Fade Out Lines   Fonte dati: FIMI