Passa ai contenuti principali

Assegnate le Targhe Tenco 2008

baustelleBaustelle, Eugenio Finardi-Sentieri Selvaggi-Carlo Boccadoro, Davide Van De Sfroos e Le Luci della Centrale Elettrica sono i vincitori delle Targhe Tenco 2008, assegnate come sempre dal Club Tenco in base al voto di una folta giuria, fortemente rappresentativa del giornalismo musicale italiano più attento alla musica di qualità. I giornalisti che hanno espresso il loro voto sono stati oltre il centinaio.

I quattro vincitori degli storici e prestigiosi riconoscimenti saranno premiati nel corso della 33a edizione del Premio Tenco in programma dal 6 all'8 novembre al Teatro Ariston di Sanremo.

Nella sezione "Album dell'anno" hanno avuto la meglio i Baustelle con "Amen", che si è imposto sugli altri candidati: nell'ordine, Lorenzo (Jovanotti) con "Safari", Afterhours con "I milanesi ammazzano il sabato", Roberto Vecchioni con "Di rabbia e di stelle", Francesco De Gregori con "Per brevità chiamato artista".

Tra gli album in dialetto la vittoria è andata a Davide Van De Sfroos con "Pica!", che ha preceduto nell'ordine: Carlo Muratori con "La padrona del giardino", ‘A 67 con "Suburb", Rita Botto con "Donna Rita", Luigi Maieron con "Une primavere".

Migliore opera prima è risultata "Canzoni da spiaggia deturpata", firmata Luci della Centrale Elettrica (ovvero Vasco Brondi). Gli altri finalisti si sono piazzati in quest'ordine: Ascanio Celestini con "Parole sante", John De Leo con "Vago svanendo", Banda Elastica Pellizza con "La parola che consola", Paolo Simoni con "Mala tempora".

Oltre alle suddette sezioni, dedicate a cantautori, esiste una Targa riservata a interpreti di canzoni non proprie. Quest'anno se l'è aggiudicata "Il cantante al microfono - Eugenio Finardi interpreta Vladimir Vysotzky" di Eugenio Finardi-Sentieri Selvaggi-Carlo Boccadoro. Dietro di lui, nell'ordine: Roberto Cipelli-Paolo Fresu-Philippe Garcia-Gianmaria Testa-Attilio Zanchi con "F. à Léo", Syria con "Un'altra me", Petra Magoni-Ferruccio Spinetti con "Musica nuda 55/21", Alessio Lega con "Compagnia cantante".
Via: Italianissima.net

Commenti

Post popolari in questo blog

Showcase dei Sonohra nei maggiori store d'Italia

I Sonohra, il duo formato dai fratelli veronesi Luca e Diego Fainello (entrambi chitarra acustica e voce), continuano a mietere successi. Dopo essersi aggiudicati con il brano "L'amore" la vittoria nella categoria giovani della 58ma edizione del Festival di Sanremo, il loro album d'esordio "Liberi da sempre" (pubblicato il 29 febbraio da SonyBMG) risale nella classifica FIMI-Nielsen al 6° posto dopo Jovanotti, Winehouse, Pooh, Nannini e Cammariere risultando l'album più venduto tra i giovani che hanno partecipato al festival e il secondo album più venduto (dopo Cammariere) tra gli artisti "sanremesi". Sale anche il singolo "L'amore" al 13° posto della classifica ufficiale dei singoli più scaricati.

Luca e Diego saranno protagonisti di un tour che li porterà negli store delle maggiori città italiane dove suoneranno dal vivo alcuni brani del loro album di debutto. Tutti gli iscritti alla newsletter dei Sonohra attraverso il sito leg…

Luvi De André ha classe da vendere

Guarda - Intervista di Fabio Fazio (RAI3)

Luvi De André, la figlia di Fabrizio De André, debutta al 28 posto della classifica di vendita con il primo album "Io non sono innocente" accolto con successo dalla critica e dal pubblico.

Ecco cosa ne pensa la critica:

"Una forte personalità interpretativa, una grinta notevole", Mario Luzzato Fegiz, Il Corriere della Sera.
"Ha classe da vendere", Flavio Brighenti, XL.
"Un debutto dalla sincerità feroce....le sfumature e i colori di un lavoro d'autore", Marco Mangiarotti, QN.
"Questo è solo l'inizio di strada davanti Luvi ne ha parecchia", Gigi Vesigna, Famiglia Cristiana.
"Papà sarebbe contento", Massimo Gatto, L'Avvenire.
"Atmosfere sospese, contrasti tra strappi e carezze, rabbia e dolcezza, senso dell'attesa, paura e desiderio di realizzare i sogni", Paola Maraone, Marie Claire.
"Voce forte sicura e drammatica", Marinella Venegoni, La Stampa.
"Una ra…

David Guetta: Gettin’ over you, il video su youtube

In anteprima da oggi su youtube il video del nuovo brano
“Gettin’ over you”
con Chris Willis feat. Fergie (Black Eyed Peas) e LMFAO
il 28 maggio ospite con Chris Willis ai WIND MUSIC AWARDS
live il 28 maggio a MILAno e il 29 maggio a ROMA
il 25 maggio esce “ONE LOVE – new version” (con il nuovo singolo)


David Guetta ha già pronto quello che si appresta ad essere il nuovo tormentone dell’estate: “Gettin’ over you”, il brano che vede la collaborazione del cantante americano Chris Willis, della frontwoman dei Black Eyed Peas Fergie e del duo hip hop LMFAO. Il brano verrà inserito nella nuova versione di “One Love” album di Guetta che su iTunes, dove è già disponibile, è nella Top Ten degli album più venduti in Italia.

Da oggi su youtube la premiere del video del brano che vede accanto al produttore ed artista internazionale David Guetta, a Chris Willis, a Fergie e LMFAO un cast di “party people” che ha entusiasmato il set del video a Los Angeles! Il video del brano è visibile su http://www.yout…