Passa ai contenuti principali

Terzo album in arrivo per Giuliano Palma and The Bluebeaters “Boogaloo”


Terzo album in arrivo per Giuliano Palma and The Bluebeaters. In uscita il prossimo 12 ottobre, Boogaloo sarà composto, come i suoi predecessori, di riletture in levare di brani più o meno noti. A partire da Tutta mia la città, classico dell’Equipe '84 scelto come primo singolo e già in rotazione nelle radio.

"Il Boogaloo sta alla musica latina come lo ska alla Giamaica", spiega il King Giuliano Palma, quasi a sottolineare che, stavolta, la sua "orchestra" è andata a pescare più fuori che dentro l’isola caraibica. Per la prima volta c’è anche un pezzo completamente inedito scritto dallo stesso cantante assieme al chitarrista Fabio Merigo: si intitola The Marvin Boogaloo ed è dedicato all’inseparabile amico di Palma, il suo cane Marvin.

La cover di Mr. Make Believe di Gene Simmons è una presenza scaramantica, dato che i Kiss hanno portato fortuna sui due precedenti dischi. Le sorprese sono invece I’ll Get You, misconosciuta b-side dei Beatles, Testarda io, brano di Cristiano Malgioglio (nientemeno) portato al successo da Iva Zanicchi e Pensiero d’amore di Mal. Sempre più Italia, dunque, nel repertorio dei Bluebeaters che, formatisi quasi tutti durante i vituperati anni Ottanta, hanno inserito nel nuovo album anche tre classici minori (e un po’ trash, in almeno due casi) del periodo: Lobo Hombre En Paris degli spagnoli La Union, State Of The Nation degli Industry (sorta di Human League dei poveri) e Somewhere In My Heart degli Aztec Camera, band scozzese amatissima in patria ma poco conosciuta altrove.

In questi giorni la band è nel pieno di un tour durante il quale propone al pubblico più di un’anticipazione del nuovo album, in attesa della sua uscita, preludio a un inverno di nuovo on the road.

Tracklist:

01.Mr Make Believe (Gene Simmons)
02.Tutta Mia La Città (Equipe 84)
03.Somewhere In My Heart (Aztec Camera)
04.Be Young Be Foolish Be Happy (The Tams)
05.Testarda Io (La Mia Solitudine) (Iva Zanicchi)
06.I'll Get You (The Beatles)
07.State Of The Nation (Industry)
08.Everybody Loves A Lover (Doris Day)
09.Show Me The Way (Peter Frampton)
10.The Marvin Boogaloo
11.Poison Ivy (The Coasters)
12.Over My Shoulder (Mike And The Mechanics)
13.I Am Going To Hold On (Lord Creator)
14.Lobo Hombre En Paris (La Union); Do I Worry? (Derrick Harriott)
15. Dont' Bring Me Down (Electric Light Orchestra)
16.Pensiero D'Amore (Mal)
17.You Don't Believe Me (Stray Cats)

Discography.

1999 - The Album (KingSizeRecords)
2000 - The Album edizione ampliata (KingSizeRecords/V2 Records 2000)
2001 - Wonderful Live (KingSizeRecords/V2 Records) (Live)
2005 - Long Playing (V2 RECORDS)
2007 - Boogaloo (V2 RECORDS)

Commenti

Post popolari in questo blog

All or Nothing at All è la prima canzone registrata da Frank Sinatra

All Or Nothing At All è una canzone scritta nel 1939. Le parole sono state scritte da Jack Lawrence ed è stata messa in musica da Arthur Altamn. Il primo artista ad interpretare questo brano fu Frank Sinatra, ed è stata la sua prima canzone registrata di tutta la sua carriera. Successivamente, venne interpretata da molti artisti fra i quali Jimmy Scott, Billie Holiday, Chet Baker, Johnny Pace, John Coltrane, Freddie Hubbard, Diana Krall, Barry Manilow, Sarah Vaughan, Ian Shaw e molti altri.


Frank Sinatra: All or Nothing at All (testo canzone)

Eugenio Finardi sbarca a Londra con il ''Fibrillante Tour''

A un anno esatto dalla pubblicazione del disco “FIBRILLANTE” e dopo il grandissimo successo ottenuto in più di 70 date live in tutta Italia, il cantautore milanese Eugenio Finardi sarà per la prima volta in concerto a Londra, il 29 gennaio, al Dingwalls (Middle Yard, Camden Lock), la storica location riservata alla musica live situata nel cuore di Camden.

Ad accompagnare Finardi in questa tappa inglese sarà la band con cui ha scritto e registrato “Fibrillante” e che, con lui, porterà in scena l’inconfondibile sound rock di Finardi, reinterpretando live i grandi classici del suo repertorio e gli inediti del nuovo album “Fibrillante”: Giovanni “Giuvazza” Maggiore alla chitarra, Marco Lamagna al basso, Claudio Arfinengo alla batteria e Paolo Gambino alle tastiere.

Fonte

Classifica Musica in Italia

Tiziano Ferro col suo The Best apre il nuovo anno in testa alla classifica come risulta dai dati di vendita FIMI/GfK relativi alla settimana dal 29-12-2014 al 04-01-2015. Ecco di seguito tutte le posizioni.

AlbumTiziano Ferro - TZN - The best of Tiziano FerroGianna Nannini - HitaliaVasco Rossi - Sono innocenteModa' - Moda' 2004 - 2014 l'originalePink Floyd - The Endless RiverOne Direction - FourFedez - Pop-hoolistaFrancesco De Gregori - VivavoceAC/DC - Rock Or BustFiorella Mannoia - Fiorella Download (singoli)Hozier - Thake Me To ChurchEnrique Iglesias feat. Sean Paul, Gente De Zona & Descemer Bueno - BailandoFedez feat. Francesca Michielin - MagnificoMarco Mengoni - GuerrieroDavid Guetta feat. Sam Martin - DangerousEd Sheeran - Thinking Out LoudSia - ChandelierLilly Wood & The Prick and Robin Schulz - Prayer in CAronChupa - I'm an AlbatraozThe Avener - Fade Out Lines   Fonte dati: FIMI