Passa ai contenuti principali

Terzo album in arrivo per Giuliano Palma and The Bluebeaters “Boogaloo”


Terzo album in arrivo per Giuliano Palma and The Bluebeaters. In uscita il prossimo 12 ottobre, Boogaloo sarà composto, come i suoi predecessori, di riletture in levare di brani più o meno noti. A partire da Tutta mia la città, classico dell’Equipe '84 scelto come primo singolo e già in rotazione nelle radio.

"Il Boogaloo sta alla musica latina come lo ska alla Giamaica", spiega il King Giuliano Palma, quasi a sottolineare che, stavolta, la sua "orchestra" è andata a pescare più fuori che dentro l’isola caraibica. Per la prima volta c’è anche un pezzo completamente inedito scritto dallo stesso cantante assieme al chitarrista Fabio Merigo: si intitola The Marvin Boogaloo ed è dedicato all’inseparabile amico di Palma, il suo cane Marvin.

La cover di Mr. Make Believe di Gene Simmons è una presenza scaramantica, dato che i Kiss hanno portato fortuna sui due precedenti dischi. Le sorprese sono invece I’ll Get You, misconosciuta b-side dei Beatles, Testarda io, brano di Cristiano Malgioglio (nientemeno) portato al successo da Iva Zanicchi e Pensiero d’amore di Mal. Sempre più Italia, dunque, nel repertorio dei Bluebeaters che, formatisi quasi tutti durante i vituperati anni Ottanta, hanno inserito nel nuovo album anche tre classici minori (e un po’ trash, in almeno due casi) del periodo: Lobo Hombre En Paris degli spagnoli La Union, State Of The Nation degli Industry (sorta di Human League dei poveri) e Somewhere In My Heart degli Aztec Camera, band scozzese amatissima in patria ma poco conosciuta altrove.

In questi giorni la band è nel pieno di un tour durante il quale propone al pubblico più di un’anticipazione del nuovo album, in attesa della sua uscita, preludio a un inverno di nuovo on the road.

Tracklist:

01.Mr Make Believe (Gene Simmons)
02.Tutta Mia La Città (Equipe 84)
03.Somewhere In My Heart (Aztec Camera)
04.Be Young Be Foolish Be Happy (The Tams)
05.Testarda Io (La Mia Solitudine) (Iva Zanicchi)
06.I'll Get You (The Beatles)
07.State Of The Nation (Industry)
08.Everybody Loves A Lover (Doris Day)
09.Show Me The Way (Peter Frampton)
10.The Marvin Boogaloo
11.Poison Ivy (The Coasters)
12.Over My Shoulder (Mike And The Mechanics)
13.I Am Going To Hold On (Lord Creator)
14.Lobo Hombre En Paris (La Union); Do I Worry? (Derrick Harriott)
15. Dont' Bring Me Down (Electric Light Orchestra)
16.Pensiero D'Amore (Mal)
17.You Don't Believe Me (Stray Cats)

Discography.

1999 - The Album (KingSizeRecords)
2000 - The Album edizione ampliata (KingSizeRecords/V2 Records 2000)
2001 - Wonderful Live (KingSizeRecords/V2 Records) (Live)
2005 - Long Playing (V2 RECORDS)
2007 - Boogaloo (V2 RECORDS)

Commenti

Post popolari in questo blog

Showcase dei Sonohra nei maggiori store d'Italia

I Sonohra, il duo formato dai fratelli veronesi Luca e Diego Fainello (entrambi chitarra acustica e voce), continuano a mietere successi. Dopo essersi aggiudicati con il brano "L'amore" la vittoria nella categoria giovani della 58ma edizione del Festival di Sanremo, il loro album d'esordio "Liberi da sempre" (pubblicato il 29 febbraio da SonyBMG) risale nella classifica FIMI-Nielsen al 6° posto dopo Jovanotti, Winehouse, Pooh, Nannini e Cammariere risultando l'album più venduto tra i giovani che hanno partecipato al festival e il secondo album più venduto (dopo Cammariere) tra gli artisti "sanremesi". Sale anche il singolo "L'amore" al 13° posto della classifica ufficiale dei singoli più scaricati.

Luca e Diego saranno protagonisti di un tour che li porterà negli store delle maggiori città italiane dove suoneranno dal vivo alcuni brani del loro album di debutto. Tutti gli iscritti alla newsletter dei Sonohra attraverso il sito leg…

Luvi De André ha classe da vendere

Guarda - Intervista di Fabio Fazio (RAI3)

Luvi De André, la figlia di Fabrizio De André, debutta al 28 posto della classifica di vendita con il primo album "Io non sono innocente" accolto con successo dalla critica e dal pubblico.

Ecco cosa ne pensa la critica:

"Una forte personalità interpretativa, una grinta notevole", Mario Luzzato Fegiz, Il Corriere della Sera.
"Ha classe da vendere", Flavio Brighenti, XL.
"Un debutto dalla sincerità feroce....le sfumature e i colori di un lavoro d'autore", Marco Mangiarotti, QN.
"Questo è solo l'inizio di strada davanti Luvi ne ha parecchia", Gigi Vesigna, Famiglia Cristiana.
"Papà sarebbe contento", Massimo Gatto, L'Avvenire.
"Atmosfere sospese, contrasti tra strappi e carezze, rabbia e dolcezza, senso dell'attesa, paura e desiderio di realizzare i sogni", Paola Maraone, Marie Claire.
"Voce forte sicura e drammatica", Marinella Venegoni, La Stampa.
"Una ra…

David Guetta: Gettin’ over you, il video su youtube

In anteprima da oggi su youtube il video del nuovo brano
“Gettin’ over you”
con Chris Willis feat. Fergie (Black Eyed Peas) e LMFAO
il 28 maggio ospite con Chris Willis ai WIND MUSIC AWARDS
live il 28 maggio a MILAno e il 29 maggio a ROMA
il 25 maggio esce “ONE LOVE – new version” (con il nuovo singolo)


David Guetta ha già pronto quello che si appresta ad essere il nuovo tormentone dell’estate: “Gettin’ over you”, il brano che vede la collaborazione del cantante americano Chris Willis, della frontwoman dei Black Eyed Peas Fergie e del duo hip hop LMFAO. Il brano verrà inserito nella nuova versione di “One Love” album di Guetta che su iTunes, dove è già disponibile, è nella Top Ten degli album più venduti in Italia.

Da oggi su youtube la premiere del video del brano che vede accanto al produttore ed artista internazionale David Guetta, a Chris Willis, a Fergie e LMFAO un cast di “party people” che ha entusiasmato il set del video a Los Angeles! Il video del brano è visibile su http://www.yout…