sabato, aprile 28, 2007

Concertone del Primo Maggio a Roma

Roma Concerto Primo MaggioIl tema dell'edizione 2007 sarà il rock'n'roll, che quest'anno festeggia i 50 anni di vita. L'evento è dedicato alle morti bianche (nella giornata del primo maggio i sindacati chiederanno un minuto di silenzio nelle piazze italiane per ricordare i morti sul lavoro, 1300 l'anno). Per la prima volta a presentare il concerto saranno Paolo Rossi con Claudia Gerini e Andrea Rivera.

Sul palco del concerto suoneranno Carmen Consoli, Daniele Silvestri, Nomadi, PFM, Tiromancino, Afterhours, Africa Unite, Modena City Ramblers, Velvet, Casino Royal, Verdena, Apres La Classe, Tetes Des Bois, Riccardo Sinigallia, Piotta, Le Vibrazioni, Avion Travel, Bandabardò, Khaled con Enzo Avitabile. Inoltre, Irene Grandi canterà "Because the night" di Patti Smith e Loredana Berté "Ragazzo mio" di Luigi Tenco. Paolo Rossi, Andrea Rivera e Marco Conidi ricorderanno Rino Gaetano. Superospite internazionale, l'ottantenne Chuck Berry, uno dei padri del rock, chitarrista e autore di successi come "Johnny B. Goode". L'invito è arrivato anche a Celentano, che negli anni '50 contribuì a portare il rock in Italia (nel 1957 si svolse a Milano il primo Festival del Rock'n'roll, ad eseguire la canzone "Ciao ti dirò" c'era il Molleggiato con la band Rock Boys formata da Gaber alla chitarra, Jannacci al piano e Tenco al sax); ma Celentano non sarà presente: "Ringrazio per il pensiero, ma il preavviso troppo breve non mi permetterà di essere sul palco. Sarò tra i milioni di telespettatori che seguiranno l'evento in tv". La diretta su RaiTre inizierà alle 15,15 con "Anteprima Primo Maggio" dedicata ai partecipanti del concorso "Primo Maggio tutto l'anno".

Link: www.primomaggio.com

giovedì, aprile 26, 2007

50 Cent, in arrivo il nuovo album "Curtis"

50 CentIl rapper di New York ha annunciato l'uscita del suo nuovo attesissimo album, "Curtis", in omaggio al nome anagrafico del rapper newyorkese, ovvero Curtis James Jackson III, atteso nei negozi il 22 giugno. A rendere la release ancora più imperdibile è la presenza di una serie di ospiti d'eccezione: Eminem, Dr. Dre e Timbaland come produttori e Eminem, Akon, Justin Timberlake, Mary J. Blige, Robin Thicke e Nicole Scherzinger delle Pussycat Dolls come featuring.
Il seguito di "The Massacre" sarà anticipato dal singolo "Straight To The Bank".

Link: 50 Cent

Zucchero, Fly World Tour 07

ZuccheroIl nuovo Fly World Tour 07 di Zucchero è alle porte, debutta a Parigi il 3 maggio all'Olympia. Si comunica che per la grande richiesta da parte del pubblico siciliano è stata aggiunta una data a TAORMINA -TEATRO ANTICO 11 LUGLIO e per lo stesso motivo anche per il pubblico della Sardegna si sono aggiunte 2 date a CAGLIARI - ANFITEATRO ROMANO 17 e 18 GIUGNO.

Questo quindi il calendario Italiano al 23.4.07:

GIUGNO 2007
7: MILANO - ARENA CIVICA
8: MILANO - ARENA CIVICA
9: MILANO - ARENA CIVICA
17 - 18: CAGLIARI – ANFITEATRO ROMANO

LUGLIO 2007
11: TAORMINA (ME) - TEATRO ANTICO
13: AGRIGENTO – VALLE DEI TEMPLI (TEATRO DELLA VALLE)
14: AGRIGENTO – VALLE DEI TEMPLI (TEATRO DELLA VALLE)

SETTEMBRE 2007 21-22 e... : VERONA - ARENA

Supporter di
ZUCCHERO Fly World Tour 2007
IRENE FORNACIARI
and her Band
www.friendsandpartners.it
www.zucchero.it
www.irenefornaciari.it

fonte: www.italianissima.net

lunedì, aprile 23, 2007

Sinead O'Connor, a giugno il nuovo album

 Sinead O'Connor Sinead O'Connor torna con "Theology", un album doppio con un cd in versione acustica e uno arrangiato con la band al completo.

"I Don't Know How To Love Him" Preview - www.sineadoconnor.com

"I Don't Know How To Love Him" è il singolo di lancio disponibile in download su iTunes, Napster, Tunetribe e in tutti i migliori stores digitali.

Theology, in uscita il 15 giugno, contiene 8 canzoni inedite e 3 cover: una versione soul di We people who are darker than blue di Curtis Mayfield, il tradizionale spiritual reggae Rivers of Babylon con il testo riscritto da Sinead e un'interpretazione feroce di I don't know how to love him, tratta da Jesus Christ Superstar, dei grandi autori Andrew Lloyd Webber e Tim Rice.

Ecco la tracklist completa:
Disc 1- Dublin Sessions: 'Something Beautiful', 'We People Who Are Darker Than Blue', 'Out Of The Depths', 'Dark I Am Yet Lovely', 'If You Had A Vineyard', 'Watcher Of Men', '33', 'The Glory Of Jah', 'Whomsoever Dwells', 'Rivers Of Babylon', 'Hosanna Filio David'.

Disc 2 - London Sessions: 'Something Beautiful', 'We People Who Are Darker Than Blue', 'Out Of The Depths', '33', 'Dark I Am Yet Lovely', 'I Don't Know How To Love Him', 'If You Had A Vineyard', 'The Glory Of Jah', 'Watcher Of Men', 'Whomsoever Dwells', 'Rivers Of Babylon'.

Pino Daniele, Tour 2007

Pino DanieleParte oggi da Palermo il nuovo tour di Pino Daniele, "IL MIO NOME È PINO DANIELE e suono qui" (organizzato da Friends & Partenrs), che toccherà i teatri delle principali città italiane fino al 29 maggio.

Atmosfere acustiche ed elettriche saranno la caratteristica del concerto del nuovo tour teatrale di Pino Daniele, in una proposta di brani che spaziano tra successi del vasto repertorio e canzoni tratte dall'ultimo lavoro "Il MIO NOME E' PINO DANIELE e vivo qui" (uscito il 16 febbraio per SonyBmg Music Entertainment).

Pino Daniele sarà accompagnato sul palco da Rino Zurzolo al contrabasso, da Gianluca Podio al pianoforte, da Phil Mer alla batteria e da Ernesttico alle percussioni.

Il tour di Pino Daniele è in collaborazione con RDS Foundation a favore dei bambini: questa iniziativa, infatti, dà vita anche ad una importante operazione di raccolta fondi destinata a SAVE THE CHILDREN ONLUS.


Questo è il calendario del tour:
23 aprile - Palermo (Teatro Politeama), 26 aprile - Catania (Teatro Metropolitan), 28 aprile - Cosenza (Teatro Rendano), 5 maggio - Bari (Teatro Team), 7 maggio - Pescara (Teatro Massimo), 9 maggio - Bologna (Teatro Delle Celebrazioni), 12 maggio - Zurigo (Kongresshaus), 15 maggio – Vercelli (Teatro Civico), 17 maggio - Como (Teatro Sociale), 19 maggio - Torino (Auditorium Lingotto), 22 maggio - Milano (Teatro Smeraldo), 25 maggio - Firenze (Saschall) e 29 maggio - Roma (Palalottomatica).

giovedì, aprile 19, 2007

Pistoia Blues Festival

Pistoia
Comune di Pistoia, Provincia di Pistoia, Regione Toscana,
Associazione Bluesin, Associazione Teatrale Pistoiese,
PRESENTANO
PISTOIA BLUES FESTIVAL
13, 14, 15 luglio 2007


Un festival sotto il segno di Jimi Hendrix nume tutelare di Pistoia Blues nel quarantennale della pubblicazione del primo disco; Gregg Allman & Friends, Joe Cocker, Patti Smith, Jeff Beck, John Mayall, Chris Rea, Steve Vai e moltissimi altri artisti; una mostra su Hendrix con straordinarie rarità e memorabilia; palchi e iniziative collaterali per il più grande happening rock/blues in Italia mai ambizioso e ricco come in questa edizione che inaugura un nuovo ciclo

Ventottesima edizione per Pistoia Blues, la più importante rassegna rock/blues a livello europeo. Un festival longevo e vitale che negli anni ha presentato il meglio del panorama musicale italiano e internazionale. L’edizione del 2007 è caratterizzata da una vera e propria esplosione di proposte che nei tre giorni intratterranno il pubblico dalla mattina fino a notte inoltrata: 7 luoghi di spettacolo, oltre 100 eventi, 1 artista per la prima volta in Europa, 4 artisti internazionali in prima italiana, oltre 30 gruppi emergenti, 1 teatro, 1 spazio espositivo, 1 area camping; Pistoia Blues non è mai stato così ambizioso e ricco.

Il festival 2007 si svolgerà all’insegna dell’omaggio a Jimi Hendrix nel quarantennale della pubblicazione del primo disco “Are You Experienced?”, momento cruciale per il rock blues del XX secolo. Il fantasma di Hendrix aleggerà fin dall’apertura della tre giorni di Pistoia, venerdì 13 luglio, che vedrà sul palco lo straordinario chitarrista inglese Jeff Beck colui che ha più di tutti incarnato la figura di un Hendrix europeo padroneggiando uno stile eclettico, tecnico e visionario sviluppato parallelamente al mancino di Seattle. L’altra headliner della serata sarà Patti Smith che ritorna a Pistoia dopo la pubblicazione di un disco di cover “Twelve”, vero e proprio disco/evento che ha riacceso i fari della ribalta su questa grande sacerdotessa moderna che condivide con Jimi il lato più sciamanico del rock. Il disco di cover inizia non a caso proprio con una ipnotica, lacerante rilettura di “Are You Experienced?”.

Il 2007 vedrà anche la presenza di alcuni mostri sacri che calcheranno lo storico palco di Piazza Duomo per la prima volta. Il set di due ore di Gregg Allman è senz’altro l’evento più atteso dagli appassionati di rock blues che potranno vedere il leggendario artista americano per la prima volta sul suolo europeo. Il leader della Allman Brothers Band per quasi un quarantennio (la band fu fondata con il fratello Duane nel 1969) sarà l’headliner di Pistoia Blues sabato 14 luglio insieme alla sua fantastica band, preceduto da una vecchia, amatissima conoscenza del festival, John Mayall con i suoi Bluesbreakers. Domenica 15 luglio il festival raddoppia la sua proposta. L’headliner di Piazza Duomo sarà Joe Cocker, l’intramontabile leggenda di Woodstock (ancora il fantasma di Hendrix..) e uno dei cantanti bianchi di blues più dotati ed emozionanti di sempre. Anche Cocker sarà a Pistoia per la prima volta come Chris Rea, uno dei re delle classifiche degli anni 80 e primi anni 90 che lo precederà con un set dedicato al blues tratto dai suoi ultimi apprezzatissimi dischi. Parallelamente verrà allestita una nuova arena per il concerto di Steve Vai, altro chitarrista americano tecnico e spettacolare. Oltre a questi grandi artisti il main stage ospiterà un nutrito gruppo di artisti giovani, da Joe Bonamassa a Eric Steckel, da Eric Sardinas ai W.I.N.D. e da altri artisti minori ma di grande interesse come i Fabulous Thunderbirds e Danny Bryant.

Il focus del grande tributo a Jimi Hendrix sarà la mostra al Teatro Bolognini, la più grande mai allestita in Italia su questo tema, dal titolo “Can You See Me?” curata da Bluesin assieme al più noto e autorevole collezionista di memorabilia e biografo di Hendrix Caesar Glebbeek con straordinarie immagini di Jimi prima e durante la sua eccezionale parabola di musicista, oggetti rari e scritti autografi del grande musicista. Oltre 500 immagini, foto di Jimi bambino (tra cui la prima foto in assoluto del futuro chitarrista), Jimi sotto le armi, le prime bands fino alle foto dell’ultimo giorno di vita del genio di Seattle; poesie e canzoni scritte a mano, originali!; posters, materiali pubblicitari, rari biglietti di concerti, una selezione di libri, dischi, booklet, etc., un cuscino dall’appartamento di Jimi a New York! Nel contesto della mostra si terranno alcuni incontri con giornalisti, personaggi dello spettacolo, musicisti e esperti su Hendrix.

Anche il pranzo e la cena saranno a ritmo di blues con la rassegna dal titolo “Soul Food”. A ora di pranzo a Piazza della Sala a ora di cena in piazza Giovanni XXIII si susseguiranno una serie di bands e tributi a Hendrix. La notte al Teatro Bolognini, giusto accanto al main stage, la passeremo in compagnia di grandi artisti internazionali come Sandra Hall, Elizabeth Lee, Danny Bryant, Eric Steckel, Washboard Chaz e Andy J. Forest nell’ambito di quello che è un vero e proprio festival nel festival che comincerà ogni sera a mezzanotte per protrarsi fino alle 2,30 del mattino.

Fabrizio Moro apre il Concertone del Primo Maggio a Roma

Fabrizio MoroSara' Fabrizio Moro, vincitore della categoria Giovani all'ultimo Festival di Sanremo, ad aprire il Concertone del Primo Maggio a Roma. La conferma arriva dallo stesso Moro, che per la prima volta partecipera' all'evento musicale organizzato dai sindacati Cgil, Cisl e Uil. A condurre l'edizione 2007 del Concertone saranno Paolo Rossi anch'egli reduce dal Festival di Sanremo, Claudia Gerini e Andrea Rivera. Tema dell'edizione 2007, hanno spiegato oggi gli organizzatori in una conferenza stampa, sara' il rock'n'roll, che quest'anno festeggia i 50 anni di vita. Sul grande palco saliranno anche Daniele Silvestri, la Pfm, i Nomadi, Tiromancino e Carmen Consoli. Oltre a Loredana Berte': 'L'abbiamo voluta perche' lei e' il vero rock'n'roll, il primo maggio vero'. (ANSA)

"Mio fratello è figlio unico", la colonna sonora in cd

Mio fratello è figlio unicoLa colonna sonora del nuovo film di Daniele Luchetti, "Mio fratello è figlio unico" verrà pubblicata il 20 aprile da Sony Bmg Music e sarà disponibile anche in formato digitale su tutte le piattaforme web e mobile italiane.
Video - Trailer del film

La musica, composta, orchestrata e diretta da Franco Piersanti, vede anche alcuni classici brani di repertorio (Nada "Ma che freddo fa", Little Tony "Riderà", Betty Curtis "Chariot"), mentre Peppe Servillo degli Avion Travel firma due canzoni inedite. Per una delle scene più emozionanti del film è stata invece scelta una versiona acustica di "Amore Disperato" di Nada.

Il film, nelle sale dal 20 aprile, conta nel suo cast la star del momento Riccardo Scamarcio ed Elio Germani (Io e Napoleone) nei panni di due fratelli. Ambientato a Latina, Roma e Torino tra gli anni '60 e '70 - è la storia di Accio (Elio Germano) e Manrico (Riccardo Scamarcio) fratelli diversi in tutto: uno fascista e l'altro comunista, uno moderato e l'altro estremista, uno chiuso nel bozzolo di un'ideologia che gli impedisce di vedere il mondo come è, l'altro disponibile a ammorbidire la propria visione del mondo a favore di una vitalità totale. (Italianissima.net)

Max Pezzali, anteprima Tour 2007

Max PezzaliUscirà il 25 maggio il nuovo album di Max Pezzali a distanza di due anni dal CD/DVD "Tutto Max", una raccolta di brani indimenticabili che ripercorre la storia di Max Pezzali, dagli 883 alla carriera solista.

I fans di Max avranno un'unica imperdibile occasione per ascoltare, per la prima volta dal vivo, i brani del nuovo album, "TIME OUT", all'Alcatraz di Milano il 29 maggio 2007.

Quella del 29 maggio all'Alcatraz sarà, per il momento, l'unica data live dell'artista italiano, e sarà l'anteprima del "MAX 2007" tour, che porterà Max nelle principali città della penisola a partire dal prossimo autunno.

Info: Milano Concerti

giovedì, aprile 05, 2007

Bjork ritorna con un nuovo singolo

Bjork ritorna con un nuovo singolo: "EARTH INTRUDERS". In radio e in vendita on-line da lunedì 9 aprile. Il nuovo album "VOLTA" uscirà il 4 maggio.

L’eclettica Bjork ritorna con un nuovo progetto artistico, l’album VOLTA in uscita il 4 maggio. Dal prossimo lunedì 9 aprile le radio ed i negozi digitali di tutto il mondo offriranno la possibilità di ascoltare ed acquistare il primo singolo estratto dall’album: si intitola EARTH INTRUDERS ed è prodotto da Bjork con l’aiuto dell’acclamato produttore del momento Timbaland.

Fortissima l’attesa per scoprire il frutto di una così sorprendente collaborazione: in Internet impazza la ricerca e l’ascolto di alcuni piccoli frammenti di canzone che lasciano intuire un ritmo tribale pieno di energia. L’intero album è impostato su una raffinatissima ricerca ritmica e su temi relativi alla natura umana, alla condizione femminile, allo spirito tribale, alla riscoperta di sensazioni viscerali personali e collettive. Alla realizzazione del disco hanno collaborato anche Anthony Hegarty (Anthony And The Johnsons) e strumentisti da ogni parte del pianeta: Chris Corsano e Brian Chippendale, Toumani Diabate, Konono N.1, Min Xiao, e una sezione di fiati islandese e tutta al femminile.

Bjork ha annunciato un tour con diverse tappe nei Festival di tutto il mondo a partire dal Coachella. Sarà in Europa in estate.

Volta è il sesto album di Bjork dall’uscita di Debut che l’ha imposta all’attenzione mondiale nel 1993. Ad esso sono seguiti gli acclamati Post, Homogenic, Vespertine e Medulla. Ma già nel 1977, ancora bambina, incideva dischi in Islanda e si faceva successivamente notare nel circuito indie internazionale con la sua band, i Sugarcubes. Polistrumentista, autrice e produttrice, Bjork si è occasionalmente dedicata al cinema: Ha vinto la Palma d’Oro di Cannes per la sua interpretazione in Dancer in The Dark di Lars Von Triers, di cui ha anche realizzato la colonna sonora (nominata all’Oscar) e più recentemente ha partecipato al film del suo compagno Matthew Barney, Drawing Restraint 9, di cui ha curato le musiche.

Tiromancino, nuovo singolo in radio

TiromancinoA sole due settimane dall’uscita, "L'alba di Domani", il nuovo album di Tiromancino, è già disco d'oro e, dopo il grande successo dell'omonima canzone, da domani sarà in radio il nuovo singolo "Angoli di Cielo", un brano caratterizzato da sonorità elettroniche con una particolare attenzione alla parte ritmica.

Il disco "L'Alba di Domani" contiene 9 canzoni inedite e le musiche originali del film "Nero Bifamiliare" in uscita nelle sale il 13 aprile 2007 e diretto dallo stesso Federico Zampaglione.