mercoledì, marzo 12, 2008

Linda Perry: l'ex 4 Non Blondes fa causa a James Blunt

Linda Perry, meglio conosciuta per essere stata la leader delle 4 Non Blondes (What's Up) ha denunciato la Warner Music per inadempienze contrattuali. Infatti Linda per voce della sua casa discografica, la Custard, ha sporto denuncia contro la Warner Music e il gruppo Atlantic Records, per i diritti del primo album di James Blunt, Back to Bedlam non ancora incassati. Il disco di Blunt che ha venduto più di 11 milioni di esemplari, ha fatto guadagnare all'Atlantic più di 100 milioni di dollari.

Linda dopo lo scioglimento lelle 4Non Blondes, ha scritto canzoni per Pink, Christina Aguilera, Courtney Love e ovviamente James Blunt. What's Happening!!

Nessun commento: