lunedì, giugno 29, 2009

Patti Smith e la figlia Jesse al Play Arezzo Art Festival

Patti SmithSi apre alla grande l'edizione 2009 del Play Arezzo Art Festival che ospiterà un concerto davvero particolare di Patti Smith. Infatti il 1 luglio ad Arezzo (Piazza Libertà), la sacerdotessa del rock salirà sul palco del Play con una formazione inedita: ad accopagnarla infatti ci sarà sua figlia Jesse e per l'occasione si esibiranno in un concerto acustico ricco di atmosfera.

"Un festival d’arte di questo tipo permette di sperimentare e dare sfogo alla creatività. C’è una cosa che renderà questo concerto un’esperienza per me straordinaria: suonerà con me Jesse, mia figlia. - dichiara la Sacerdotessa del Rock - Sono stata l’ultima volta in Italia con mio figlio ed è stata una performance che ha permesso di accrescere il mio bagaglio di esperienze. Dopo quel tour si è sposato con la batterista dei White Stripes,spero che sia di buon auspicio anche per mia figlia e che possa fiorire in questa esperienza. Sarà un concerto in chiave acustica, perché è l’acustico che dà contatto ed empatia con il pubblico. Chissà cosa mi potrà succedere – continua la Smith – potrei innamorarmi di qualche giovane band e di questo territorio."

La parola “viaggio” evoca nell’uomo un sentimento profondo, un impulso dinamico, centrifugo: voglia di partire, desiderio di scoprire, di allargare i propri orizzonti, di conoscere; un moto intimo che ci accompagna da millenni e a cui si collegano infinite storie e avventure.

Gli artisti del Play Art festival 2009 racconteranno il viaggio a loro modo e con mezzi espressivi differenti: Tracy Chapman (22 Luglio), Bandabardò (23 Luglio), Sabina Guzzanti (24 Luglio) Vinicio Capossela (25 Luglio), Negrita (26 Luglio) e ancora Stefano Benni, Marta Sui Tubi, Paolo Benvegnù, Roberto Angelini, Meganoidi e molti altri.......

Nessun commento: