Passa ai contenuti principali

Celentano: L'animale, nel nuovo best album le due anime dell'artista, Canzoni d'amore e Canzoni Contro

Celentano - L'animaleE' uscito il 28 novembre il nuovo album di Celentano dal titolo L'animale (il titolo è stato suggerito da Jovanotti). Il disco, prodotto da Clan Celentano e Sony Bmg, contiene 28 canzoni e 2 inediti eslusivi: il primo è Sognando Chernobyl e il secondo è la cover di La Cura di Battiato, riarrangiata dal maestro siciliano per l'occasione. L'opera raccoglie le due anime dell'artista, che corrispondono ai due dischi: Canzoni d'amore e Canzoni Contro.

Canzoni d'amore contiene alcune tra le più belle canzoni d'amore tratte dal vasto repertorio del molleggiato, mentre Canzoni contro è una raccolta dei principali brani che trattano temi sociali.

I primi singoli estratti dal disco, e già in rotazione nelle radio, sono gli inediti Sognando Chernobyl e la cover della canzone di Battiato La Cura.

E' interessante quanto dice Celentano a proposito di quale fatto abbia ispirato la scrittura della canzone "Sognando Chernobyl" nell'intervista di Marinella Venegoni: "I fatti sono tanti.. ma quello più preciso che mi ha spinto, dopo tanto tempo, a scrivere una canzone come 'Sognando Cernobyl' è stato quando il Governo, con disinvolta irresponsabilità, ha annunciato la costruzione di nuove centrali nucleari. Ma a parte questo, alla base di tutto, c'è la spaventosa disonestà dell'uomo, la cui via è inesorabilmente diretta verso il baratro. E allora anche il clima si incazza..."

Di seguito la tracklist di L'animale:

CD "A" (Amore)

La cura - 2008
L’emozione non ha voce - 1999
L’arcobaleno - 1999
Storia d’amore - 1969
Più di un sogno - 2002
Acqua e sale - 1998
Dormi amore - 2007
Una carezza in un pugno - 1968
Apri il cuore - 2000
Gelosia - 1999
Hai bucato la mia vita - 2007
Una rosa pericolosa - 1999
Angel - 1999
L’ultima donna che amo - 2004

Cd "C" (contro)

Sognando Chernobyl - 2008
La situazione non è buona - 2007
Mondo in mi 7a - 1966
I passi che facciamo - 2002
Il ragazzo della via Gluck - 1967
Svalutation - 1976
Io sono un uomo libero - 2000
Prisencolinensinainciusol remix - 1995 (A. Celentano) remix di Alex Party
Aria… non sei più tu - 2007
Un albero di trenta piani - 1972
C’è sempre un motivo - 2004
I want to know - part I e II - 1976
L’ultimo degli uccelli - 1972
Uomo macchina - 1976


In Rete:
Celentano fra amore e ecologia - "La gente accetta il brutto"
‘L’animale’, il nuovo album di Celentano
L'Apocalisse di Celentano - "Guerriero per il bene del mondo"
Celentano: Sognando Chernobyl, il video online
Testi Canzoni Adriano Celentano

Commenti

Post popolari in questo blog

All or Nothing at All è la prima canzone registrata da Frank Sinatra

All Or Nothing At All è una canzone scritta nel 1939. Le parole sono state scritte da Jack Lawrence ed è stata messa in musica da Arthur Altamn. Il primo artista ad interpretare questo brano fu Frank Sinatra, ed è stata la sua prima canzone registrata di tutta la sua carriera. Successivamente, venne interpretata da molti artisti fra i quali Jimmy Scott, Billie Holiday, Chet Baker, Johnny Pace, John Coltrane, Freddie Hubbard, Diana Krall, Barry Manilow, Sarah Vaughan, Ian Shaw e molti altri.


Frank Sinatra: All or Nothing at All (testo canzone)

La fine dei cd singoli: esclusi dalle classifiche FIMI

Annunciata dalla FIMI (Federazione Industria Musicale Italiana) la fine del cd singolo. Escluso dalle classifiche perchè oggetto di un mercato in via di estinzione, il cd singolo è il diretto erede del disco 45 giri in vinile che vanta un'esistenza ben più lunga e di successo.

"Da oggi, 7 gennaio 2008, la classifica dei 50 singoli più venduti, viene sostituita con quella dei brani più scaricati dalla rete. Si tratta di una svolta importante - ha spiegato Enzo Mazza, presidente della Fimi - Dal 45 giri in vinile si è passati al cd singolo ed ora al supporto 'liquido', è il segnale di un'era che si sposta verso il digitale".(via: FIMI)
Dall'esclusione dalle classifiche alla scomparsa dai negozi il passo e breve.

Se il 45 giri ha segnato la storia della musica e del costume per un lungo periodo, riconosciuto tra le icone generazionali negli anni '50/'60 (lo si trovava dappertutto.. nei jukebox, nei "mangiadischi", nei manifesti pubblicitari)…

Giorgia e Marco Mengoni: Come Neve, l’incontro artistico di due voci incredibili

Due artisti straordinari. Due interpreti inconfondibili. GIORGIA e MARCO MENGONI insieme per la prima volta in duetto nel brano inedito “COME NEVE”, il nuovo singolo in radio e in digitale da venerdì 1 dicembre.

“COME NEVE”, che segna l’incontro artistico di due voci incredibili, è un brano dal testo delicato e poetico, una richiesta d’aiuto per riuscire ad affrontare le cadute della vita senza farsi troppo male, con la stessa leggerezza della neve, e allo stesso tempo mascherare il proprio dolore agli altri, nascondendolo dietro a un’apparenza distorta.

Come Neve Video
 Il singolo (scritto da Tony Maiello, Davide Simonetta, Giorgia e Marco Mengoni) anticipa l’uscita di “ORONERO LIVE” (Microphonica/Sony Music Italy), disponibile in tutti i negozi dal 19 gennaio anche in versione deluxe, ed è uno dei nuovi brani inediti prodotti da Michele Canova.

Come Neve Testo Canzone