Passa ai contenuti principali

Luca Carboni: Musiche Ribelli, nuovo album in uscita e tour nei teatri

Luca CarboniDalle ultime notizie in Rete il prossimo album di Luca Carboni, dal titolo "Musiche Ribelli", a differenza di quanto comunicato precedentemente, uscirà il 16 gennaio per RCA/Sony Music. L'opera, prodotta dal cantautore romano Riccardo Sinigallia insieme allo stesso Carboni, è una rilettura di alcuni brani dei grandi cantautori italiani degli anni '70.

La tracklist, oltre al singolo "Ho visto anche degli zingari felici", di Claudio Lolli, nell'airplay da ottobre ed ora anche nelle tv musicali con il video per la regia di Matteo Chiarello, dovrebbe contenere, come riportato da soundsblog.it, "Vincenzina e la fabbrica" di Enzo Jannacci, "Musica ribelle" di Eugenio Finardi, "Raggio di sole" di Francesco De Gregori e "Venderò" di Edoardo Bennato. Forse qualcosa di Guccini, Bertoli, Battiato e Dalla.

Carboni spiega così il suo progetto:
"La mia generazione rifiutava il linguaggio dei cantautori, voleva uscire dalla dimensione quasi esclusivamente sociale e politica dell’arte, spostando l’attenzione all’individuale, dal collettivo alla persona. Quel mondo che mi sembrava lontano allora è ancora attuale.." e a proposito della canzone di Claudio Lolli "Ho visto anche degli zingari felici" l'artista aggiunge "Pur essendo degli anni '70, considero questo brano molto attuale quasi come fosse un inedito, sia dal punto di vista musicale che sociale.. Il testo offre ancora grandi spunti di riflessione sul nostro tempo. Sarebbe bello che anche i sindaci delle nostre città riscoprissero questa canzone".

Luca Carboni sarà in tour nei principali teatri italiani dal 6 marzo 2009.
Queste le date del Musiche Ribelli tour organizzato da F&P Group, con la partnership di Radio Video Italia:

6 marzo PADOVA Teatro Tenda
8 marzo TRENTO Auditorium S.Chiara
9 marzo FIRENZE Teatro Puccini
17 marzo BELLUNO Teatro Comunale
19 marzo NAPOLI Casa della musica Federico I
20 marzo ROMA Auditorium Conciliazione
25 marzo TORINO Teatro Colosseo
30 marzo BOLOGNA Teatro Europauditorium
31 marzo MILANO Teatro Smeraldo

Music Flash Articoli Correlati:
Luca Carboni: esce Musiche Ribelli, album tributo ai cantautori italiani anni '70 (tracklist)
Ho visto anche degli zingari felici, Carboni canta Lolli

In Rete:
Luca Carboni sito ufficiale
Luca Carboni: Musiche ribelli, album omaggio ai cantautori degli anni '70
"Musiche Ribelli": Luca Carboni riscopre le canzoni impegnate, da Lolli a Jannacci
Carboni: Claudio Lolli special guest del video Ho visto anche degli zingari felici
Luca Carboni: Musiche Ribelli Tour Teatrale
Testi Canzoni Luca Carboni

Commenti

Post popolari in questo blog

All or Nothing at All è la prima canzone registrata da Frank Sinatra

All Or Nothing At All è una canzone scritta nel 1939. Le parole sono state scritte da Jack Lawrence ed è stata messa in musica da Arthur Altamn. Il primo artista ad interpretare questo brano fu Frank Sinatra, ed è stata la sua prima canzone registrata di tutta la sua carriera. Successivamente, venne interpretata da molti artisti fra i quali Jimmy Scott, Billie Holiday, Chet Baker, Johnny Pace, John Coltrane, Freddie Hubbard, Diana Krall, Barry Manilow, Sarah Vaughan, Ian Shaw e molti altri.


Frank Sinatra: All or Nothing at All (testo canzone)

La fine dei cd singoli: esclusi dalle classifiche FIMI

Annunciata dalla FIMI (Federazione Industria Musicale Italiana) la fine del cd singolo. Escluso dalle classifiche perchè oggetto di un mercato in via di estinzione, il cd singolo è il diretto erede del disco 45 giri in vinile che vanta un'esistenza ben più lunga e di successo.

"Da oggi, 7 gennaio 2008, la classifica dei 50 singoli più venduti, viene sostituita con quella dei brani più scaricati dalla rete. Si tratta di una svolta importante - ha spiegato Enzo Mazza, presidente della Fimi - Dal 45 giri in vinile si è passati al cd singolo ed ora al supporto 'liquido', è il segnale di un'era che si sposta verso il digitale".(via: FIMI)
Dall'esclusione dalle classifiche alla scomparsa dai negozi il passo e breve.

Se il 45 giri ha segnato la storia della musica e del costume per un lungo periodo, riconosciuto tra le icone generazionali negli anni '50/'60 (lo si trovava dappertutto.. nei jukebox, nei "mangiadischi", nei manifesti pubblicitari)…

Giorgia e Marco Mengoni: Come Neve, l’incontro artistico di due voci incredibili

Due artisti straordinari. Due interpreti inconfondibili. GIORGIA e MARCO MENGONI insieme per la prima volta in duetto nel brano inedito “COME NEVE”, il nuovo singolo in radio e in digitale da venerdì 1 dicembre.

“COME NEVE”, che segna l’incontro artistico di due voci incredibili, è un brano dal testo delicato e poetico, una richiesta d’aiuto per riuscire ad affrontare le cadute della vita senza farsi troppo male, con la stessa leggerezza della neve, e allo stesso tempo mascherare il proprio dolore agli altri, nascondendolo dietro a un’apparenza distorta.

Come Neve Video
 Il singolo (scritto da Tony Maiello, Davide Simonetta, Giorgia e Marco Mengoni) anticipa l’uscita di “ORONERO LIVE” (Microphonica/Sony Music Italy), disponibile in tutti i negozi dal 19 gennaio anche in versione deluxe, ed è uno dei nuovi brani inediti prodotti da Michele Canova.

Come Neve Testo Canzone