mercoledì, ottobre 29, 2008

SON, il nuovo rock partenopeo guarda all'America

SONE' uscito il 24 ottobre "Wasted Time" (MusicSolutions/Universal), l'album d'esordio di SON, giovane e promettente cantautore nostrano, forte delle sue radici campane e figlio di quell'America che l'ha ispirato e condizionato nel suo percorso artistico.

Anticipato da due singoli "Are we gonna shake today", uscito il 18 aprile, e "Song of Solitude", in radio dal 10 ottobre, l'album "Wasted Time" è un progetto interessante, di alta qualità artistica e dal respiro internazionale, grazie anche all'utilizzo dell'inglese.

Con "Wasted Time" è impossibile non fare riferimento al pop rock di matrice anglosassone, ma soprattutto a quello americano, nella fattispecie a quel rock (tipicamente a stelle e strisce) che ama tingersi di blues e funk. Nel disco sono presenti i generi e gli stili che hanno plasmato il gusto e la proposta musicale di SON. Il disco è stato registrato utilizzando un "vecchio" 24 piste analogico per cercare di rendere il suono più caldo ed espressivo, molto più vicino ad un'esecuzione "live".
Via: Italianissima.net
Link: SON Myspace

Nessun commento: