venerdì, maggio 16, 2008

Tazenda: Madre Terra, nuovo album e duetto con Francesco Renga

TazendaDopo 100.000 copie vendute dell'album Domo Mia e il singolo omonimo con Eros Ramazzotti, i Tazenda tornano con il nuovo cd Madre Terra, nei negozi dal 23 maggio, e il singolo omonimo in duetto con Francesco Renga.

Madre Terra è un concept-album, come nella tradizione progressive, e attraveso testi e musica, sviluppa il concetto linguistico di Terra, partendo dal pianeta che ci ospita passando per i ricordi legati alla terra che ognuno di noi conserva nella memoria del cuore.

Ecco cosa dicono i Tazenda di Madre Terra:
"Le canzoni, sono nate quasi tutte per esigenze creative di tipo melodico e solo in un secondo momento hanno ricevuto le liriche. I testi sono in realtà un unico grande testo che come una pioggia cade e bagna le musiche che trova sotto di sé... Si parla dei popoli che non hanno una loro terra e delle storie d’amore che trovano un palcoscenico potentissimo se vissute nel contesto di una terra “forte” come la nostra. E’ presente la nostalgia dei vecchi che ricordano il profumo dell’aria buona che non c’è più ed è presente anche la guerra che ha sempre sporcato la terra di sangue... Dopo aver snocciolato le immagini esteriori della Madre Terra, ci si addentra in testi che indagano sulla terra che siamo noi stessi. Esplorare, conoscere e rispettare questa forma di terra costituisce il lavoro più importante per un essere umano. E’ ormai chiaro il paradigma che coloro che non rispettano loro stessi non possono rispettare l’ambiente che li circonda e viceversa."

Tracklist:

1. Madre Terra (in duetto con Francesco Renga)(*)
2. Phonetic Illusion
3. Manouches (*)
4. Miele Amaro (*)
5. Narami (*)
6. Pane Caente (*)
7. Anima nel vento (*)
8. Lamentos (*)
9. Patria quieta
10. Sa mesa
11. Liberamus (*)
12. Lebia nue (*)
13. Misterios
14. Sacrofango

(*) prodotte e arrangiate da Maurizio Bassi

Nessun commento: