Passa ai contenuti principali

Diaframma, "Camminando Sul Lato Selvaggio"


Ritorno discografico per Federico Fiumani in arte Diaframma con "Camminando Sul Lato Selvaggio"

Il titolo dell'album è citazione diretta del più grande successo di Lou Reed, "Walk on the wild side", un pezzo che narra storie di personaggi normali che si spingono al limite, valicano i confini della normalità e vanno sul lato selvaggio della vita.

I personaggi di Federico Fiumani somigliano a quelli di Lou Reed: sono persone normali che stanno ai margini di situazioni reali, sul punto della svolta, al vertice di un percorso che può cambiare. Sono situazioni limite, ma prossime alla normalità, a portata di mano.
Le canzoni di Federico sono racconti, aneddoti lucidi e realistici, anche ironici e divertenti principalmente sull'amore e la vita a due, le avventure e le storie serie.

Tra la chitarra e la voce di Federico che forte si carica ed esplode piena nei ritornelli, il disco scorre liscio e conferma i Diaframma come gruppo ancora capace di creare ottime canzoni, nonostante gli anni!
L'estate è vicinissima e, se fate un falò in spiaggia, dovete suonare queste canzoni, sia perchè funzionano bene pure con gli arrangiamenti ridotti all'osso (solo chitarra e voce come la tradizione dei falò d'agosto insegna), sia perchè anche se i vostri amici non le conoscono e non le canteranno, potranno comunque ascoltarle e apprezzarle.

Provate con "Tu fai cantare forte il motore", dove un incidente d'auto si mescola con una storia d'amore, o con "Barbara, 1992" o "Valentina", mentre tenete per voi e per la vostra metà "Grazie davvero" e "Come una droga per me", bellissimi inni d'amore per ogni coppia. (16-07-2007)

Video Story: "Il sogno degli anni '70"



Tracks

1. Tu Fai Cantare Forte Il Motore
2. Io, Sì Proprio Io
3. Grazie Davvero
4. Voglio Svegliarmi Presto
5. Questo Ragazzo
6. Barbara, 1992
7. Valentina
8. Come Una Droga Per Me
9. C'è Un Uomo Là
10. L'orgia
11. Andrea Torna Al Rock
12. Mi Sento Un Mostro

Commenti

Post popolari in questo blog

All or Nothing at All è la prima canzone registrata da Frank Sinatra

All Or Nothing At All è una canzone scritta nel 1939. Le parole sono state scritte da Jack Lawrence ed è stata messa in musica da Arthur Altamn. Il primo artista ad interpretare questo brano fu Frank Sinatra, ed è stata la sua prima canzone registrata di tutta la sua carriera. Successivamente, venne interpretata da molti artisti fra i quali Jimmy Scott, Billie Holiday, Chet Baker, Johnny Pace, John Coltrane, Freddie Hubbard, Diana Krall, Barry Manilow, Sarah Vaughan, Ian Shaw e molti altri.


Frank Sinatra: All or Nothing at All (testo canzone)

La fine dei cd singoli: esclusi dalle classifiche FIMI

Annunciata dalla FIMI (Federazione Industria Musicale Italiana) la fine del cd singolo. Escluso dalle classifiche perchè oggetto di un mercato in via di estinzione, il cd singolo è il diretto erede del disco 45 giri in vinile che vanta un'esistenza ben più lunga e di successo.

"Da oggi, 7 gennaio 2008, la classifica dei 50 singoli più venduti, viene sostituita con quella dei brani più scaricati dalla rete. Si tratta di una svolta importante - ha spiegato Enzo Mazza, presidente della Fimi - Dal 45 giri in vinile si è passati al cd singolo ed ora al supporto 'liquido', è il segnale di un'era che si sposta verso il digitale".(via: FIMI)
Dall'esclusione dalle classifiche alla scomparsa dai negozi il passo e breve.

Se il 45 giri ha segnato la storia della musica e del costume per un lungo periodo, riconosciuto tra le icone generazionali negli anni '50/'60 (lo si trovava dappertutto.. nei jukebox, nei "mangiadischi", nei manifesti pubblicitari)…

Giorgia e Marco Mengoni: Come Neve, l’incontro artistico di due voci incredibili

Due artisti straordinari. Due interpreti inconfondibili. GIORGIA e MARCO MENGONI insieme per la prima volta in duetto nel brano inedito “COME NEVE”, il nuovo singolo in radio e in digitale da venerdì 1 dicembre.

“COME NEVE”, che segna l’incontro artistico di due voci incredibili, è un brano dal testo delicato e poetico, una richiesta d’aiuto per riuscire ad affrontare le cadute della vita senza farsi troppo male, con la stessa leggerezza della neve, e allo stesso tempo mascherare il proprio dolore agli altri, nascondendolo dietro a un’apparenza distorta.

Come Neve Video
 Il singolo (scritto da Tony Maiello, Davide Simonetta, Giorgia e Marco Mengoni) anticipa l’uscita di “ORONERO LIVE” (Microphonica/Sony Music Italy), disponibile in tutti i negozi dal 19 gennaio anche in versione deluxe, ed è uno dei nuovi brani inediti prodotti da Michele Canova.

Come Neve Testo Canzone