Passa ai contenuti principali

Fiorella Mannoia e Avion Travel a Siena "La città aromatica"

Avion Travel

Al via la settima edizione del festival "La città aromatica", la festa dell'estate senese che dal 28 al 31 agosto propone spettacoli unici di musica rock, etnica, jazz e danza.

Quest'anno, la rassegna prodotta dal Comune di Siena per volontà del sindaco Maurizio Cenni e diretta da Mauro Pagani con Banca Monte dei Paschi di Siena spa, main sponsor dell'iniziativa e il contributo fondamentale del Gruppo Luxman e della catena Royal Demeure, si presenta ricca di sorprese.

L'edizione targata 2007, sarà infatti, all'insegna della grande musica d'autore. Protagonisti assoluti gli Avion Travel e Fiorella Mannoia ma ci saranno anche ospiti a sorpresa che verranno svelati solo all'ultimo momento. Il 28 agosto saranno le atmosfere di Paolo Conte riarrangiate e re-interpretate dagli Avion Travel sotto la direzione artistica dello stesso Maestro astigiano ad aprire "La città aromatica". Nella stupenda cornice di Piazza San Francesco, sull'onda del successo di "Danson Metropoli-Canzoni di Paolo Conte", gli Avion Travel in una formazione che sarà arricchita dalla presenza di archi, tastiere e percussioni, offriranno al pubblico senese uno spettacolo da non perdere.

Il 31 agosto, Piazza del Campo sarà la culla di atmosfere brasiliane, con la performance dell'orchestra Bandão, l'allegra carovana di percussionisti diretti dal batterista Francesco Petreni, a cui farà seguito l'atteso concerto di Fiorella Mannoia che, dopo aver fatto sue le canzoni delle ultime generazioni di cantautori italiani, ha voluto "omaggiare" la cultura e la tradizione musicale sudamericana. L'eleganza e la sentita ispirazione di una delle più grandi interpreti contemporanee, chiuderà la settima edizione de "La città aromatica", che nell'ormai consolidata tradizione del festival, riserverà per l'ultima serata qualche novità.

Sul palco con Fiorella Mannoia a rendere unica e magica la notte senese, ci sarà anche un ospite a sorpresa. E' questa, infatti, l'idea innovativa de "La città aromatica" che, volutamente, non propone tappe di tour ma invita i musicisti a creare uno spettacolo unico e irripetibile solo per Piazza del Campo, magari insieme ad altri colleghi fondendo percorsi artistici diversi.

Il programma completo >>

Commenti

Post popolari in questo blog

All or Nothing at All è la prima canzone registrata da Frank Sinatra

All Or Nothing At All è una canzone scritta nel 1939. Le parole sono state scritte da Jack Lawrence ed è stata messa in musica da Arthur Altamn. Il primo artista ad interpretare questo brano fu Frank Sinatra, ed è stata la sua prima canzone registrata di tutta la sua carriera. Successivamente, venne interpretata da molti artisti fra i quali Jimmy Scott, Billie Holiday, Chet Baker, Johnny Pace, John Coltrane, Freddie Hubbard, Diana Krall, Barry Manilow, Sarah Vaughan, Ian Shaw e molti altri.


Frank Sinatra: All or Nothing at All (testo canzone)

La fine dei cd singoli: esclusi dalle classifiche FIMI

Annunciata dalla FIMI (Federazione Industria Musicale Italiana) la fine del cd singolo. Escluso dalle classifiche perchè oggetto di un mercato in via di estinzione, il cd singolo è il diretto erede del disco 45 giri in vinile che vanta un'esistenza ben più lunga e di successo.

"Da oggi, 7 gennaio 2008, la classifica dei 50 singoli più venduti, viene sostituita con quella dei brani più scaricati dalla rete. Si tratta di una svolta importante - ha spiegato Enzo Mazza, presidente della Fimi - Dal 45 giri in vinile si è passati al cd singolo ed ora al supporto 'liquido', è il segnale di un'era che si sposta verso il digitale".(via: FIMI)
Dall'esclusione dalle classifiche alla scomparsa dai negozi il passo e breve.

Se il 45 giri ha segnato la storia della musica e del costume per un lungo periodo, riconosciuto tra le icone generazionali negli anni '50/'60 (lo si trovava dappertutto.. nei jukebox, nei "mangiadischi", nei manifesti pubblicitari)…

Giorgia e Marco Mengoni: Come Neve, l’incontro artistico di due voci incredibili

Due artisti straordinari. Due interpreti inconfondibili. GIORGIA e MARCO MENGONI insieme per la prima volta in duetto nel brano inedito “COME NEVE”, il nuovo singolo in radio e in digitale da venerdì 1 dicembre.

“COME NEVE”, che segna l’incontro artistico di due voci incredibili, è un brano dal testo delicato e poetico, una richiesta d’aiuto per riuscire ad affrontare le cadute della vita senza farsi troppo male, con la stessa leggerezza della neve, e allo stesso tempo mascherare il proprio dolore agli altri, nascondendolo dietro a un’apparenza distorta.

Come Neve Video
 Il singolo (scritto da Tony Maiello, Davide Simonetta, Giorgia e Marco Mengoni) anticipa l’uscita di “ORONERO LIVE” (Microphonica/Sony Music Italy), disponibile in tutti i negozi dal 19 gennaio anche in versione deluxe, ed è uno dei nuovi brani inediti prodotti da Michele Canova.

Come Neve Testo Canzone